Era una vita che ti aspettavo

Era veramente una vita che ti aspettavo. Chissà dove sei stata questo tempo. È stato bellissimo così, perché ognuno ha avuto la possibilità di fare la propria esperienza, di costruirsi una base per il proprio futuro, e di crescere. Ma era davvero una vita che ti aspettavo.

È proprio vero che sei la più bella bellissima, e lo penso mentre ti guardo dormire, mentre stai sognando, che era una vita che ti aspettavo. E lo penso quando premi play, inconsciamente, sulla mia playlist preferita. E lo penso mentre sei in cucina che prepari da mangiare, mentre ti aspetto fuori dall’allenamento, perché è giusto così, che voi donne delle volte bisogna aspettarvi. E lo penso mentre ti guardo mangiare la tua pizza preferita, che era una vita che ti aspettavo.

È proprio vero che certi amori hanno solo bisogno di tempo, e che quando arrivano hanno bisogno di tempo ancora. Perché se prima ci siamo rincorsi per tanto tempo, ora è arrivato il momento di viverci un po’. Anche perché, era una vita che ti aspettavo.

E lo penso mentre ti guardo sorridere, o mentre mi guardi e ti giri i capelli tra le dita. Hai degli occhi talmente trasparenti che ti si vede il cuore. E forse anche questo era proprio uno dei motivi per cui ti ho aspettata così tanto.

Vorrei essere uno dei motivi per cui sorridi così tanto, per cui la mattina esci dal letto e affronti la giornata, e uno dei motivi per cui ti addormenti felice, della giornata appena trascorsa. E con qualcosa in più, dentro di te, perché probabilmente pure tu era una vita che mi stavi aspettando.

Se ti va puoi condividerlo sui tuoi social 🙂

2 Risposte a “Era una vita che ti aspettavo”

  1. Che meraviglia!
    Una dichiarazione d’amore in piena regola!

    1. Grazie mille! Si, è stata proprio una dichiarazione d’amore in piena regola! 😉

Lascia un commento