Life

Scendi, sono sotto casa tua

Posted on in Life

Per noi uomini, e tutte quelle volte che stiamo ad aspettarvi, quando vi dovete preparare per uscire, con il vostro profumo preferito e il rossetto nuovo. E per voi donne, che quando un uomo è sotto casa vostra, delle volte per farvi desiderare lo fate aspettare ancora un po’, ma che in realtà quasi sempre, siete in ritardo per davvero.

Scendi, sono sotto casa tua.
Vuol dire che ho fatto tantissimi chilometri per venire da te, o anche solo pochi metri, ma sono venuto a prenderti, per passare un pomeriggio, una mattinata o una serata insieme a te.

Scendi, sono sotto casa tua, perché era da una vita che ti stavo cercando, e ora ti ho trovata, so dove sei, e io sono qui che ti aspetto.

Scendi, sono sotto casa tua, e tengo in mano un mazzo di rose per farti una sorpresa. Perché è bello rendere speciale ogni giorno che passiamo insieme. E sono qui, mi sono sistemato per te, ti sto aspettando. E ti aspetterò ancora, anche se ritarderai, anche se fuori fa freddo, anche se la gente mi guarderà male, io starò lì ad aspettarti.

Scendi, sono sotto casa tua, perché tutte le speranze che ho di conquistarti giorno dopo giorno non le ho ancora perse. Perché voglio farti sentire una regina, non solo una principessa, e perché sarebbe bellissimo se un giorno ti innamorassi di me.

Scendi, sono sotto casa tua, perché hai iniziato a fidarti di me e non ho avuto paura a dirti dove abito. O forse già lo sapevi perché mi avevi visto mentre scendevo dalla macchina e salivo le scale. Per quei “5 minuti e scendo”, che sai che in realtà sono di più, ma grazie, perché rimani sotto casa mia ad aspettare me.

Che tanto poi arriverà il giorno in cui ti dirò di salire, e mi guarderai mentre mi preparo, mentre mi faccio bella per te, e sarà bellissimo. E sarà bellissimo anche per me, vedere che ti prepari per uscire con me.

Scendi, sono sotto casa tua, quando sono innamorato di te, e non vedo l’ora che svolti l’angolo per abbracciarti, e per aver avuto un bellissimo motivo per aspettarti.

2 Replies to “Scendi, sono sotto casa tua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *