Comunicare (non solo con le parole)


blog, Life / sabato, luglio 14th, 2018

Oggi, riascoltando per l’ennesima volta l’album di Francesca Michielin, mi sono soffermato sulla prima canzone, quella stessa canzone che mi ha accompagnato in alcuni dei momenti più belli della mia vita. La canzone si intitola Comunicare, e per me questa parola è davvero importante. Per chi mi conosce potrebbe pensare che questa parola si lega al mio percorso di studi o ancor di più al mio lavoro. Si, tutto ruota intorno a quella parola, ma questa volta per me significa molto di più.

In questi giorni ho concluso la sessione estiva d’esami, ora me ne manca solamente uno e poi se Dio vuole riesco a prendere la seconda laurea. In questi giorni ho avuto modo (sfortunatamente causa infortunio a calcetto) di rimanere a casa a guardare serie tv e ascoltare musica. In particolare quest’ultima, mi fa molto pensare, mi fanno molto pensare le parole che ascolto, le emozioni che provo e i ricordi che mi suscitano. E questa canzone, che nel ritornello fa “Comunicare, bla bla bla bla” mi ha fatto pensare che la comunicazione è molto importante nella nostra vita, non solo nell’ambito del marketing, ma anche nella nostra vita privata, con le persone che amiamo e con quelle che ci stanno più accanto nella nostra vita.

E comunicare è davvero importante. L’ho imparato in questo ultimo anno, dalla vacanza in Puglia, alla nuova storia d’amore, passando per la fine delle lezioni, per dei weekend sul lago e per il nuovo lavoro in Marketing Arena. È importante perché non ci si deve tenere nascosto nulla, non si deve aver paura di dire qualcosa solo per evitare un giudizio negativo delle altre persone. Credo sia molto importante comunicare e dirsi sempre tutto, per non arrivare al momento in cui le persone scoppiano per tutto quello che si sono tenute dentro. E comunicare non vuol dire solo con le parole. Se siete seduti al ristorante con la persona che amate di fronte, guardatela e fateci l’amore con gli occhi. Prendetevi per mano, e stringetevi forte in mille abbracci, che non c’è nulla di più bello e di più forte dell’amore.

Comunicare, bla bla bla, ma non solo con le parole. Comunicate anche con gli occhi, con le vostre mani, con il vostro corpo, e non tenetevi nascosto nulla, siate sinceri con voi stessi e con le persone che avete accanto, e non smettete mai di farlo.

Nico

È un articolo un po’ più riflessivo del solito, ma sono in vena di riflessioni. E siccome ho appena detto che comunicare è importante, che dirsi le cose è molto importante, beh, ti dico che sto scrivendo un libro. Sono felice di dirlo a te, perché sei arrivato/a fino in fondo a questo articolo e vuol dire che nella comunicazione ci credi anche tu. Tra non molto vi svelerò qualcosa di più, ma intanto vi ho svelato questo piccolo segreto.

Ci sentiamo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *